PERUGIA, ROMETTI, NO ALLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI CALABRESI IN UMBRIA

Silvano Rometti
Silvano Rometti
Silvano Rometti

“L’impiantistica regionale non presenta eccedenza per il trattamento e smaltimento di rifiuti oltre al soddisfacimento dei fabbisogni interni regionali”. Risponde con un secco “no” l’assessore regionale all’Ambiente Silvano Rometti, alla richiesta di disponibilità di conferimento e trattamento dei rifiuti presso gli impianti umbri avanzata dalla Regione Calabria in seguito alla situazione di emergenza che si è venuta a creare nel territorio calabrese.“La situazione dell’impiantistica della nostra Regione – ha spiegato l’assessore– non consente di dare un positivo riscontro alla richiesta della regione calabra. L’auspicio è che la situazione possa evolversi positivamente e che la Calabria, dopo aver superato le difficoltà attuali, si avvii verso l’autosufficienza e l’efficienza del sistema regionale per lo smaltimento e il trattamento dei rifiuti”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*