Festival Echogreen 2015, crowdfunding, ultimi giorni per donare online

Con il “crowdfunding ” sono stati raccolti circa 7000 euro per un totale di 26 donatori, ma la raccolta continua e sarà possibile donare ancora. C’è tempo, infatti, fino al 6 agosto 2015, dopodiché la Fondazione Fabbroni si preparerà ad affrontare la kermesse più “verde” d’Italia. L’Echogreen Festival, in questa sua terza edizione, si terrà a Castiglione del Lago dal 18 al 20 settembre. La raccolta, come già detto in altre occasioni, rientra nel progetto “With You We do” (#withyouwedo), promosso da Telecom Italia, sostenitrice per prima, attraverso questo crowdfunding, del festival. In tanti hanno donato utilizzando la piattaforma online messa a disposizione dal colosso delle telecomunicazioni. Tra i donatori diverse persone e alcune organizzazioni tra cui Confagricoltura Umbria, Umbria in Quad, Aboca e Manini Prefabbricati. Aboca e Manini Prefabbricati sostengono echogreen festival fina dalla prima edizione e sono entrambe impegnate quotidianamente nel rispetto dell’ambiente su fronti molto diversi. “Aboca, è un’azienda toscana che produce dispositivi medici e integratori alimentari naturali per la salute a base di sostanze vegetali complesse e che da sempre è attenta alle tematiche ambientali” come spiega Davide Mercati, responsabile Media e Pr dell’azienda “e perciò riteniamo importante il sostegno e la partecipazione a progetti come echogreen.”
Manini Prefabbricati, è un’impresa specializzata nelle costruzioni soprattutto industriali, che “ha deciso di continuare a sostenere un progetto ambizioso come Echogreen – afferma l’Ing. Manuel Boccolini, Resposansabile Innovazione e sviluppo dell’azienda – perché crediamo sia un dovere di tutti prendersi cura dell’ambiente e la Manini Prefabbricati SpA in questo ambito sta dispiegando energie e mezzi per realizzare ‘gli edifici del futuro’, progettati per utilizzare in modo intelligente le varie fonti energetiche disponibili, non solo energia ma anche nuovi materiali, conoscenze, elementi della natura. Perché siamo convinti che sia possibile costruire in armonia e che essere green significa agire in concreto attraverso azioni reali.”
“Se la cultura è la tua passione, l’ambiente in cui viviamo merita la tua attenzione, il futuro dei bambini è una tua responsabilità, dona subito per Echogreen Festival recandoti sul sito http://withyouwedo.telecomitalia.com/projects/679/echogreen-festival ”. Un appello quello della Fondazione Fabbroni, ente culturale no profit, che vuole stimolare le tante persone sensibili e capaci di un gesto di solidarietà.
La raccolta fondi servirà a coprire le spese per la realizzazione della terza edizione del festival Echogreen e in particolare con le donazioni ricevute, la Fondazione potrà realizzare alcuni interventi artistici e di spettacolo che arricchiranno il programma della kermesse e faranno divertire soprattutto i bambini educandoli al rispetto ambientale.
Come si dona: al fine di contribuire, il sostenitore deve registrarsi sulla piattaforma fornendo la propria mail ed una password, o utilizzando il proprio account Facebook o Google o Linkedin.
E’ necessario inoltre che il donatore sia munito di una carta di credito, anche prepagata (Visa, Mastercard, Postepay), oppure di un account PayPal. E’ possibile donare anche con bonifico bancario. Le donazioni possono partire da 2 euro e sono detraibili; nel caso delle aziende esistono anche particolari vantaggi fiscali proprio nel sostegno agli enti no profit.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*