Unipegaso

CITTA’ DI CASTELLO, RIFIUTI ZERO, PASSA L’ODG DELLA SINISTRA

cassonetti_rifiutiRifiuti Zero: passa in Consiglio comunale a Città di Castello l’ordine del giorno della Sinistra per Castello.

“Riteniamo che questa iniziativa abbia un grande valore politico per la nostra città nel contesto locale e regionale – commenta la Sinistra per Castello – In vista del nuovo piano la massima assise democratica della quarta città dell’Umbria ha infatti chiarito che la gestione dei rifiuti, la loro riduzione e la raccolta differenziata sono elementi prioritari da mettere al centro della discussione politica per il diritto alla salute e per un nuovo modello di sviluppo non solo per l’Umbria, ma anche per Città di Castello”.

La Sinistra per Castello sostiene che “dopo l’approvazione del nostro ordine del giorno dobbiamo lavorare per potenziare la raccolta differenziata, il riciclo ed il riuso finalizzati al massimo recupero di materie in modo tale da diminuire gli onerosi conferimenti in discarica a tutto vantaggio per i cittadini, anche attraverso i ricavi della differenziata da plasmare sui territori. Il sostegno alla strategia Rifiuti Zero – conclude la Sinistra per Castello – è quindi un’opportunità non solo per far tendere la quantità di rifiuti da conferire in discarica allo zero, ma anche per riprogettare la vita ciclica delle risorse sui nostri territori in modo tale da favorire un nuovo modello di sviluppo”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*